“Bellamia, la vò a patateddra prima da pasta?” Sento la voce di mia nonna!…. La carne al sugo alla vecchia maniera… a chi di voi ricorda il pranzo domenicale della vostra infanzia (e non solo), trascorso dai vostri nonni?

Pasta al forno, “cotoletta mpanàta” e non poteva di certo mancare la carne al sugo, e di preciso, salsiccia e costolette di maiale, e patate ovviamente, che si impregnavano di sugo, diventando arancioni. E cosi, mangiavi questa carne, che, dopo tanta cottura, si scioglieva in bocca. Io con la scusa che ero “carùsa” ci inzuppavo pure il pane …e vi assicuro che era una vera goduria!

Cosa c’è di più siciliano di un  bel piatto di carne, anche “ammiscàta” al sugo?


Project details

Like it?

Date